Le farine alternative

Le farine alternative

Le farine alternative

Data: 10 e 11 Ottobre 2017

Docente: Elena Lipetskaia

Modalità: Dimostrativo

Orario: 9.30-18.00

Quota di partecipazione: 305,00 € – Soci e giovani fino ai 24 anni: 120,00 €

La cultura del cibo è in continua evoluzione: si sta sempre più attenti a quello che si mangia. Durante il corso scoprirete come usare le farine di grani antichi nella panificazione: grano saraceno, segale, orzo, riso venere per venire incontro alle nuove esigenze della clientela.

PROGRAMMA

1° giorno:
 Breve intervento teorico
 Pane di Campagna con grano Timilia (ricetta tradizionale)
 Pane di Semola “Senatore Capelli” a lievito misto con lievito madre liquido
 Pane Pugliese con 100% lievito madre liquido
 Filoni con grano saraceno a lievito misto
 Pane rotondo con segale a lievito misto con lievito madre di segale
 Preparazione dei prodotti per il giorno dopo (impasto per prime 3 ricette del 2° giorno, rinnovo dei lieviti madri, preparazione degli impasti a caldo e della biga)

2° giorno:
 Pane in cesta con cereali e semi (metodo lunga fermentazione con impasto a caldo)
 Pane con farro (metodo lunga fermentazione a lievito misto)
 Filone con cereali (metodo ferma-lievitazione con lievito madre solido)
 Ciabatta con Petra con lievito madre liquido 100% lievitazione naturale
 Pane di lunga vita con grano spezzato con impasto a caldo
 Pane con segale con lievito madre di segale e l’impasto a caldo
 Pane della festa con due lieviti madre (segale e frumento) a lievitazione naturale 100%
 Filoncino del cittadino con Kamut

Scheda di iscrizione